ETICHETTA NARRATA
CERA D'API

COS'È

Le Api, a differenza di molti insetti producono da sole il materiale per costruire i loro nidi: la cera.
La utilizzano per costruire i favi, dove in quelle strutture interne costituite da piccole celle esagonali,
avviene sia lo sviluppo dall'uovo all'individuo adulto, sia vengono anche utilizzate per riporre polline e miele per il loro nutrimento.
Le Api "ceripare", in grado di produrre cera e costruire favi, sono quelle dal 10° al 18°giorno di vita.

 

GLI USI Più COMUNI

Usata per le sue proprietà cicatrizzanti, antinfiammatorie, per bruciature, screpolature, in impiastri caldi per artrosi, affezioni reumatiche e alcuni tipi di nevralgie, per facilitare il transito intestinale, per rinforzare le medicazioni periodontali.
In cosmesi ha un’azione soprattutto sulla pelle delicata, se deidratata e devitalizzata; pulisce l’epidermide e nutre la pelle. Entra a far parte di creme struccanti, creme emollienti e protettive, creme da massaggio, ombretti, mascara, matite per labbra, lucidalabbra.
Le cere sono infiammabili e l’uso forse più popolare della cera è quello per l’illuminazione. A differenza delle cere minerali le cere organiche come quella d’api non lasciano residui dopo la bruciatura.

 

IL NOSTRO PACKAGING

E' TUTTO UTILIZZABILE:

  • usa la stoffa in cotone per realizzare un beeswax wrap (panno cerato per alimenti)
  • usa il cordoncino in canapa come stoppino per le tue candele
COME UTILIZZARLA
La nostra CERA D'API è 100 % NATURALE

e può essere utilizzata in tantissimi modi.

 

Di seguito qualche idea:

 

1) CANDELE 100% NATURALI e PROFUMATISSIME

L'uso più diffuso della cera d'api è quello per la realizzazione di candele, poiché la combustione non emana sostanze pericolose, ma al contrario piacevoli note aromatiche

Realizzazione: sciogliere la cera d'api a bagnomaria. Prelevando una piccolissima parte di cera sciolta, utilizzarla come "collante" per fissare uno stoppino sul fondo dello stampo. Dopodiché versare la cera liquefatta ed attendere la completa solidificazione

 

2) BEESWAX WRAP (panno cerato per alimenti)

Perché non eliminare la pellicola per alimenti in plastica ed iniziare ad auto-produrre

un panno in cera d'api?

 

OCCORRENTE:

  • la nostra cera purissima d'opercolo

  • quadrato di stoffa in cotone in dotazione

  • carta forno

  • piccola grattuggia manuale

  • ferro da stiro

 

REALIZZAZIONE IN 5 PASSAGGI:

  • stendere il quadrato di cotone su una superficie piana

  • grattugiare la cera su un lato del quadrato di cotone

  • poggiare sopra la carta forno

  • passare il ferro da stiro sulla carta forno (si noterà come la cera inizia a distribuirsi sulla stoffa in cotone)

  • una volta asciutto, utilizzare il panno cerato per conservare qualsiasi tipo di alimento (limone, cipolla, pane, formaggio,...) o per coprire un contenitore

 

Si lava semplicemente con acqua e sapone ed asciuga all'aria!

Dura davvero a lungo e nel tempo si può ripetere il procedimento

 

 

3) CREMA MANI o VISO FAI-DA-TE

Sciogliere la cera d'api a bagnomaria (20 gr), mescolarla con 60 gr di olio d'oliva e poi con un cucchiaino di miele; a piacimento aggiungere 10 gocce di un olio essenziale.

 

CONTATTI

Le Api di Papà

infoleapidipapa@gmail.com

Via delle Piane, 35 - 66010 Canosa Sannita (CH) Abruzzo - ITALIA

FOLLOW US

  • Black Icon YouTube

CLICCA QUI per un pagamento rapido

con CARTA o PAYPAL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
 Riceverai un CODICE SCONTO di BENVENUTO!
logo1.png

Le Api di Papà di Diego Alfideo

Via delle Piane, 35 - 66010 Canosa Sannita (CH)  Abruzzo - Italia

CF LFDDGI76D26E435O   -   P.IVA  02539570693

NUMERO REA: CH-186586

©2020 Le Api di Papà

Privacy Policy Cookie Policy