top of page

<<Avete l'Acacia?>>

E' vero, il titolo è provocatorio, ma è la domanda più frequente di quest'anno e ci piace darvi delle spiegazioni, poiché crediamo in un consumo alimentare consapevole!


La risposta è innanzitutto: <<no>>. Ci dispiace, ma è così, per quest'anno no!

Ma perché?

Iniziamo con il dirvi che come saprete, pratichiamo un'apicoltura nomade, che anzi ci permette di spostare le api sui raccolti, avere così il loro benessere e miele in molte varietà, tutte rigorosamente di nostra produzione!



Il Miele di Acacia negli ultimi anni è sempre più difficile da fare, questo perché nel periodo di fioritura della Robinia (Acacia) ci sono innanzitutto altre importanti fioriture contemporaneamente, il che rende difficile ottenere un miele "in purezza" e perché proprio nel periodo della sua fioritura il clima è spesso davvero instabile; quest'anno più che mai!

In tutta Italia pertanto quest'anno è stato impossibile produrlo.


Nel Report ufficiale sul Miele, aggiornato a Settembre 2023, dell'Osservatorio Nazionale Miele, in merito al miele in oggetto viene infatti detto: <<La produzione di acacia è stata compromessa dall’andamento meteorologico....secondo il report Osservatorio-ISMEA, il danno medio stimato da mancata produzione va dal 75% nelle regioni dove è stato ottenuto un raccolto minimo, fino al 100% nelle regioni in cui i raccolti sono stati del tutto azzerati>>


In conclusione, la risposta per quest'anno è purtroppo negativa per potervi far acquistare vasi di Acacia in purezza, ma siamo certi che potrà anche essere un'occasione per conoscere e provare altre gustosissime e delicate varietà come il Miele di Agrumi (non ricorda il sapore del frutto, ma delle zagare!) ed il Miele di Sulla, altrettanto gradevoli per il vostro palato! Provare per credere!


 

Scopri tutti i riconoscimenti che abbiamo vinto > www.leapidipapa.com/premi



46 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page